Il sito del Comune di Agliana utilizza i cookie per migliorare la fruibilità e la gestione delle informazioni contenute all'interno e nei siti collegati.

  • Home
  • Comune
  • Emergenza vento, la lettera del Sindaco Giacomo Mangoni

Emergenza vento, la lettera del Sindaco Giacomo Mangoni

on Lunedì, 16 Marzo 2015. Posted in Comune

Emergenza vento, la lettera del Sindaco Giacomo Mangoni

Cari concittadini ora che il momento più grave dell'emergenza per il vento del 5 marzo scorso è passato, ma ancora è fresco il ricordo della paura e abbiamo di fronte ai nostro occhi i danni che quell'evento ha procurato, permettetemi di fare qualche considerazione.

Per prima cosa voglio esprimere la mia solidarietà a tutte quelle persone, e sono tantissime, che a causa di questa calamità hanno subito danni, da parte mia farò tutto quello che è possibile per richiedere a Regione e Governo lo stanziamento di fondi che possano, almeno in parte, dare sollievo per le spese effettuate per affrontare le riparazioni.

Nella notte stessa abbiamo cominciato a lavorare per affrontare l'emergenza in tutte le sue sfaccettature e non abbiamo smesso di farlo finché la situazione non si è andata lentamente normalizzando. Per tutto il periodo, giorno e notte, abbiamo tenuto attive una o più linee telefoniche per accogliere le segnalazioni e i disagi della popolazione e abbiamo fatto fronte a tutte le emergenze che si sono presentate. Abbiamo predisposto la possibilità di accogliere per la notte le famiglie rimaste senza corrente elettrica.

Ciò è stato possibile grazie all'impegno e alla professionalità dei dipendenti dell'amministrazione e alla presenza senza soste degli assessori durante tutto il periodo. A tutti loro va il mio ringraziamento così come a coloro che hanno collaborato con noi: dai preziosissimi Vigili del Fuoco, alle Associazioni di volontariato di Agliana e di Pistoia, alle squadre di volontari che sabato pomeriggio hanno spazzato le strade, ai singoli cittadini che con le loro segnalazioni ci hanno aiutato a risolvere puntualmente problemi e disagi.

Il vento devastante ha provocato danni alle strutture pubbliche, al parco e agli altri spazi verdi. Abbiamo già cominciato a provvedere a intervenire per il ripristino degli edifici danneggiati e a quantificare i danni. Sono sicuro che in pochissimo tempo ripristineremo tutto e questo evento rimarrà solo un brutto ricordo da cui dobbiamo imparare l'importanza della Protezione Civile. Per questo stiamo aggiornando il Piano di Protezione Civile e, appena completato, è mia intenzione darne la più ampia diffusione in modo che le calamità ci colgano sempre più preparati.

Vorrei terminare con una nota di ottimismo. Giovedì notte e il giorno seguente ho visto un territorio devastato dal vento, gli alberi caduti, la viabilità interrotta, quasi ogni casa danneggiata più o meno gravemente, aziende anch'esse con gravi danni, specie quelle agricole e vivaistiche. Allo stesso tempo però ho visto anche l'immediata reazione delle Istituzioni e dei cittadini. La capacità di affrontare con immediatezza le difficoltà, di non farci abbattere nemmeno per un momenti, ci fa onore e mi fa guardare con ottimismo al futuro perché so che siamo una popolazione e un territorio capace di affrontare ogni sfida che ci viene posta innanzi. Viva Agliana!

COMUNE DI AGLIANA