Il sito del Comune di Agliana utilizza i cookie per migliorare la fruibilità e la gestione delle informazioni contenute all'interno e nei siti collegati.

  • Home
  • Comune
  • Il Sindaco scrive al Presidente del Consiglio ed al Presidente della Regione Toscana

Il Sindaco scrive al Presidente del Consiglio ed al Presidente della Regione Toscana

on Mercoledì, 18 Marzo 2015. Posted in Comune

Il Sindaco scrive al Presidente del Consiglio ed al Presidente della Regione Toscana

Il Sindaco di Agliana stamattina ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Presidente della Regione Toscana, per rappresentare la situazione di Agliana dopo che è stata colpita dal forte vento del 5 marzo scorso e, al contempo, chiedere risorse eccezionali da destinare a chi ha subito i danneggiamenti. Qui di seguito il testo della lettera.

Al Presidente del Consiglio dei Ministri

Al Presidente della Regione Toscana

Come saprà il 5 marzo scorso siamo stati colpiti, come tanti altri Comuni dell'alta Toscana, da venti che hanno devastato intere aree urbane offrendo ai nostri sguardi una situazione desolante.

Il Presidente della Giunta Regionale Toscana ha immediatamente dichiarato lo stato di emergenza, per consentire di procedere a ripristinare condizioni di sicurezza tramite interventi di somma urgenza.

Solo nel Comune di Agliana hanno riportato gravi danni aree ed edifici pubblici, le aziende, specie quelle del settore floro-vivaistico e quasi tutte le abitazioni private hanno riportato danneggiamenti più o meno gravi alle coperture.

E' in corso una verifica sulle aree e sugli edifici pubblici ma, già da una prima valutazione, riteniamo che l'ammontare complessivo dei danni non sia inferiore ai sei milioni di euro.

L'evento calamitoso si è venuto a verificare oltretutto in un periodo che vede questo Comune colpito da prolungati anni di crisi economica che hanno drasticamente ridotto il potere di acquisto della popolazione del territorio che amministro.

Per questi motivi, mi appello allo spirito solidale che ci contraddistingue sia come italiani sia come persone che hanno responsabilità pubbliche e che hanno a cuore il benessere di tutti i cittadini, perché Regione Toscana e Governo nazionale provvedano a individuare risorse da mettere a disposizione per risarcire danni a privati e imprese, facendo così sentire la vicinanza delle Istituzioni nei momenti di disagio e disgrazia.

Allo stesso tempo, confido che Regione Toscana e Governo possano individuare forme che mettano a disposizione fondi da destinare a operazioni di messa in sicurezza del patrimonio e della viabilità pubblica.

Fiducioso in una Vostra risposta in merito, e soprattutto certo del vostro impegno nel cercare soluzioni poter alleviare le grandi difficoltà che ci troviamo in questo momento a fronteggiare, porgo i miei più cordiali saluti.

Il Sindaco, Giacomo Mangoni

COMUNE DI AGLIANA