Il sito del Comune di Agliana utilizza i cookie per migliorare la fruibilità e la gestione delle informazioni contenute all'interno e nei siti collegati.

  • Home
  • Comune
  • Cultura
  • Moderno di Agliana, appuntamento con il teatro-danza e la commedia brillante toscana

Moderno di Agliana, appuntamento con il teatro-danza e la commedia brillante toscana

on Martedì, 22 Novembre 2016. Posted in Teatro Moderno, Cultura

Moderno di Agliana,  appuntamento con il teatro-danza e la commedia brillante toscana

Venerdì 25 novembre va in scena lo spettacolo di teatro-danza del collettivo Agostino Bontà, domenica 27 una commedia brillante di Lorenzo Pratesi.

Doppio appuntamento al Teatro Moderno nel fine settimana. Venerdì 25 novembre alle ore 21 (prezzi: intero 10 euro, ridotto 8 euro) va in scena “15,44 le telecamere di sicurezza vedono cose bellissime”,

uno spettacolo di teatro e danza prodotto dal collettivo Agostino Bontà e dall'associazione Sosta Palmizi. Il lavoro porta lo spettatore all'interno di un ambiente delineato da pochi, essenziali oggetti d'arredamento, uno spazio in continua trasformazione che viene costruito e decostruito dalle figure che lo attraversano. L'occhio di una telecamera-spia è puntato su quello che, ipoteticamente, avviene alle ore 15,44 del pomeriggio: un racconto a episodi in cui i cinque personaggi-interpreti con i loro movimenti e linguaggi evocano ambienti e situazioni diversi.

Domenica 27 novembre, invece, esordisce la rassegna “Sotto i baffi” che il Moderno ha voluto dedicare alla commedia brillante toscana. Alle ore 21 (prezzi: intero 10-15 euro, ridotto 8-10 euro) va in scena “Ieri mi sposo?” di Lorenzo Pratesi, uno spettacolo che unisce la comicità esilarante della commedia degli equivoci ai ritmi veloci del musical. Un vero e proprio “carnevale” corale e travolgente, che vuole lasciare al pubblico “un messaggio di positività e di autostima”, qualità tanto più necessarie nelle avversità e nei momenti di difficoltà che ciascuno può attraversare. La storia di un matrimonio combinato per motivi economici e lo scontro fra due famiglie del Nord e del Sud con le loro incomprensioni sono le chiavi di lettura di una commedia frizzante, ricca di colpi di scena e di invenzioni comiche e grottesche.

Per Lorenzo Pratesi, autore e regista dello spettacolo, quello di domenica sarà un gradito ritorno al Moderno, dopo il grande successo riscontrato lo scorso maggio.

Teatro Il Moderno, Piazza Anna Magnani 1, telefono 0574 673887

COMUNE DI AGLIANA