Il sito del Comune di Agliana utilizza i cookie per migliorare la fruibilità e la gestione delle informazioni contenute all'interno e nei siti collegati.

  • Home
  • Comune
  • Termovalorizzatore di Montale: riaccensione linea1

Termovalorizzatore di Montale: riaccensione linea1

on Venerdì, 18 Settembre 2015. Posted in Facebook, Comune

Termovalorizzatore di Montale: riaccensione linea1

Il Sindaco di Montale, in accordo con i sindaci di Agliana e Quarrata, comunica che hanno preso avvio le operazioni di riaccensione della linea 1 conseguenti al ricevimento del rapporto di prova del campionamento effettuato lunedì 14 settembre da cui risulta che i valori di PCDDs/PCDFs sono al di sotto dei limiti di legge.

I tre Sindaci rinnovano a Ladurner srl la richiesta di relazionare quanto prima in modo esaustivo riguardo alle cause dell'anomalia riscontrata dal 15 luglio al 14 agosto 2015 relativamente al parametro PCDDs/PCDFs sulla linea 1 del termovalorizzatore.

Tale notizia è conseguente alla comunicazione di Ladurner srl pervenuta ieri (17/9/2015) che forniva il rapporto di prova del campionamento effettuato lunedì 14 settembre da cui risultava che i valori di PCDDs/PCDFs sono al di sotto dei limiti di legge e rendeva noto che avrebbe conseguentemente provveduto alla riaccensione della linea 1; della nota di CIS spa sempre del giovedì 17 settembre, che informava dell'avvio da parte di Ladurner srl delle procedure di preriscaldamento e della rassicurazione avuta dalla stessa Ladurner srl dell'invio in tempi rapidi della relazione integrativa riguardo le cause dell'anomalia del luglio/agosto scorsi e, infine, della lettera di ARPAT di questa mattina (18 settembre) con la quale comunica di non ravvisare elementi ostativi alla temporanea riaccensione della linea1.

In allegato:

la nota di Ladurner SRL, la comunicazione di CIS SPA, la lettera di ARPAT, la lettera del Sindaco del Comune di Montale

COMUNE DI AGLIANA