Il sito del Comune di Agliana utilizza i cookie per migliorare la fruibilità e la gestione delle informazioni contenute all'interno e nei siti collegati.

Agibilità

Una volta ultimati lavori di nuova edificazione, di ristrutturazione edilizia o di ampliamento, che abbiano interessato parti strutturali o previsto cambio di destinazione d'uso, l'agibilità anche parziale dei locali è attestata da un professionista, che allega le certificazioni, dovute in ragione dell’intervento.
L'agibilità decorre dalla data in cui essa perviene al Comune che informa la USL competente per le verifiche da svolgersi entro un anno dal protocollo.

Riferimenti normativi:

  1. DPR 380/01 - Testo Unico delle Disposizioni Legislative e Regolamentari in Materia Edilizia

  2. LR 65/14 - Norme per il Governo del Territorio - artt. 149 e 150

  3. RD 1265/34

Modalità:

La agibilità deve essere depositata, corredata dell'attestazione di versamento dei diritti di istruttoria (€ 20,00), redatta sugli appositi modelli e dotata degli allegati prescritti dalle Leggi in funzione del tipo d’intervento.

 Modelli scaricabili:

- Vai ai moduli predisposti dalla Regione Toscana
Per gli interventi su edifici produttivi la documentazione da presentare è quella prevista dal SUAP, Sportello Unico per le Attività Produttive, scaricabile dal relativo sito

eventuali pagamenti e loro modalità:

DIRITTI DI ISTRUTTORIA (€ 20,00)
Da pagare prima della presentazione della Dichiarazione tramite bollettino postale al Conto Corrente Postale intestato a COMUNE DI AGLIANA EDILIZIA PRIVATA - TESORERIA COMUNALE - C/C n. 14001515

Termini:

 Treattandosi di un'autocertificazione non è previsto il formarsi di un provvedimento nella sede comunale ma presso la USL 3 sono attuate le verifiche del caso.

Stampa Email

COMUNE DI AGLIANA